Calciomercato Milan, De Ketelaere verrà riscattato dall’Atalanta: cifre dell’affare e clausola nascosta

L’Atalanta è intenzionata a riscattare De Ketelaere dal Milan: ecco le cifre dell’affare che lo porterà definitivamente a Bergamo.

Stagione da incorniciare questa per l’Atalanta. La Dea ha superato se stessa surclassando in finale di Coppa Uefa il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso, ancora imbattuto prima di inchinarsi alla superiorità atalantina. Un secco 3-0 ha regolato i tedeschi consacrando Lookman, autore di una fantastica tripletta, tra i top player internazionali.

Quanto incasserà il Milan dal riscatto di De Ketelaere
Pronto il riscatto atalantino per De Ketelaere: ecco quanto incasserà il Milan (Foto Ansa) – magazine.liquida.it

Ma le magie di Gasperini non sono finite col capolavoro che ha consegnato al club bergamasco il suo primo trofeo europeo. L’Atalanta, da anni, è celebre anche per la sua capacità di valorizzare giocatori pressoché sconosciuti. O di rivalorizzare atleti che non hanno sfondato su palcoscenici più prestigiosi e che a Bergamo trovano la cornice giusta per rilanciarsi.

Come nel caso di Charles De Ketelaere: deludente nella sua prima stagione italiana con la maglia del Milan, completamente rivitalizzato a Bergamo. Quest’anno il trequartista belga ha messo a segno la bellezza di 14 reti tra campionato e coppe (contro lo zero dello scorso anno). Un rendimento che ha convinto rapidamente la società bergamasca a riscattarlo.

Calciomercato, l’Atalanta riscatterà De Ketelaere dal Milan: le cifre dell’affare e la clausola nascosta

Con Pioli, De Ketelaere, fortemente voluto da Paolo Maldini, non è mai riuscito a esprimere il suo talento. Un talento che, però, è rifiorito alla grande col prestito all’Atalanta e la cura Gasperini. Il rilancio del belga è andato al di là di ogni più rosea aspettativa convincendo la dirigenza nerazzurra a esercitare il diritto di riscatto.

Cifre dell'affare De Ketelaere riscattato dall'Atalana
La cura Gasperini ha completamente trasformato De Ketelaere (Foto Ansa) – magazine.liquida.it

Nessun dubbio da parte atalantina sulla conferma del centrocampista mancino. Il riscatto dal Milan è stato fissato a 22 milioni di euro, da sommare ai 3 milioni già investiti per il prestito del giocatore classe 2001. Senza contare l’ulteriore clausola: in caso di riscatto il Milan potrebbe infatti incassare altri 4 milioni di bonus e il 10% su un’eventuale futura cessione di De Ketelaere.

La conferma del riscatto del giocatore della nazionale belga è arrivata dal presidente atalantino Antonio Percassi che, dopo la vittoriosa semifinale col Marsiglia, ha annunciato l’intenzione di esercitare il diritto di riscatto per acquisire a titolo definitivo l’ex centrocampista del Bruges, uno dei protagonisti indiscussi dell’annata.

Insomma, Atalanta sempre più europea. Il riscatto di De Ketelaere conferma anche le ambizioni del club di Bergamo, intenzionato a rimanere ancora a lungo nelle zone nobili della Serie A e del panorama europeo. Le premesse, dopo una stagione inimmaginabile come quella appena conclusa, ci sono tutte.

Impostazioni privacy