Mike Tyson vs Jake Paul, incontro rinviato da Netflix: ecco cosa è successo

L’incontro tra Mike Tyson e Jake Paul sarebbe dovuto andare in scena il 20 luglio, è notizia dell’ultima ora il rinvio da parte di Netflix.

“Jake Paul, questo ritardo potrebbe averti comprato del tempo ma alla fine verrai comunque messo KO e cacciato dal mondo del pugilato per sempre”. È è con queste parole che la leggenda del pugilato, Mike Tyson, si è rivolto al suo sfidante Jake Paul. Che avrebbe dovuto affrontare il prossimo 20 luglio, nell’evento trasmesso da Netflix in diretta. Alla fine, però, i telespettatori e il pubblico tutto, dovranno pazientare prima di ammirarlo nuovamente sul ring.

Tyson Paul, Netflix rinvia incontro
L’incontro tra Mike Tyson e Jake Paul non andrà in scena il prossimo 20 luglio come da programma – magazine.liquida.it (Fonte foto ANSA)

Sì, perché il primo incontro di Tyson dal lontano 2005 è stato appena rinviato, ci sarà da attendere ancora un po’. Nel frattempo è arrivata anche la replica dello sfidante, lo YouTuber datosi ai guantoni: “Paul vs. Tyson sarà un evento storico, e prometto di dare il massimo per questo incontro irripetibile”. A sorprendere i fan dei due è indubbiamente il motivo che ha costretto la piattaforma di streaming a posticipare lo scontro; nessuno si sarebbe aspettato una battuta d’arresto del genere.

Rinviato l’incontro tra Mike Tyson e Jake Paul, la decisione di Netlix

Si parla di un’ulcera perforata, sarebbe questa la causa che ha costretto Mike Tyson a rinviare l’incontro con Jake Paul. Nelle prossime settimane infatti, a seguito dell’intervento dei medici durante un volo, dovrà seguire un programma di allenamento diverso. O, per meglio dire, ridotto al minimo. Solamente carichi leggeri, almeno per un po’, per la leggenda del pugilato. La nuova data dovrebbe essere comunicata da Netflix tra qualche giorno, quel che è certo è che il match non andrà in scena il prossimo 20 luglio come era previsto.

Netflix, Tyson vs Paul: posticipato il match
Un’ulcera perforata ha costretto Mike Tyson ha rimandare il match contro Jake Paul – magazine.liquida.it (Fonte foto ANSA)

Delle sue condizioni di salute Tyson ha parlato così: “Il mio fisico è in condizioni migliori rispetto agli anni ’90 e tornerò presto al mio programma di allenamento completo”. Per poi rivolgersi ai fan che fremono di rivederlo sul ring, ring che ha abbandonato nel 2005, quasi vent’anni fa: “Apprezzo la pazienza di tutti e non vedo l’ora di offrire una performance indimenticabile più avanti quest’anno”. Alle sue parole fanno eco quelle di Paul, che vorrà affrontare ‘Iron Mike’ al massimo della forma. Così da trionfare (eventualmente) senza scorciatoie.

Impostazioni privacy