Morgan, a Natale in libreria: con Rai Libri fa rivivere la musica di Beethoven

Morgan torna in libreria con un nuovo lavoro sulla musica di Beethoven: attesa per l’uscita il prossimo Natale.

Personaggio eclettico della tv e della musica italiana, molte volte odiato ma tantissime volte anche amato, Morgan è di nuovo sotto i riflettori per il suo immenso talento artistico, innegabile anche dai suoi detrattori.

morgan libro bethoveen
Morgan torna in libreria grazie a Beethoven (foto: ANSA) – magazine.liquida.i

Reduce dall’esperienza dall’esperienza come giudice di X-Factor e dal programma StraMorgan per Rai 2, l’ex-leader dei Bluevertigo si prepara a tuffarsi nuovamente nel mondo dell’editoria, questa volta (dopo aver pubblicato una raccolta di liriche nel 1999 ed essersi occupato anche di poesia simbolista) dedicandosi a Beethoven.

Con il suo nuovo libro, il cantautore e scrittore renderà omaggio alla Nona sinfonia, una composizione famosa in tutto il mondo e importantissima per la Storia della Musica. Ecco tutti i dettagli, a quanto pare l’uscita è prevista per il prossimo Natale.

Morgan in libreria con Rai Libri per raccontare la Nona sinfonia di Beethoven

In occasione del bicentenario della Nona sinfonia di Beethoven, Rai Libri ha deciso di collaborare con Morgan, chiedendogli di realizzare un libro che gli permetta di raccontare la meravigliosa opera artistica realizzata dal compositore e direttore d’orchestra tedesco. Il libro è quasi finito, è ai ritocchi finali. A Natale ci sarà l’uscita di questo volume che si intitolerà appunto ‘Morgan, La Nona.’ Stiamo decidendo la copertina“, sono state le parole (come riportato da Ansa) del direttore direttore di Cartoons on the Bay e anche di Rai Libri Roberto Genovesi, al festival internazionale dell’animazione promosso dalla Rai e organizzato da Rai Com a Pescara.

morgan libro bethoveen sulla nona sinfonia
Le parole di Roberto Genovesi (foto: ANSA) – magazine.liquida.it

“In occasione di questo anniversario, Morgan propone non solo una sua rilettura del brano, che gli consente di addentrarsi nei meandri della musica, ma anche un’approfondita analisi della musica sinfonica, che è senz’altro arte, ma al contempo spettacolo e mestiere”, ha continuato a dire, facendo chiaramente intendere quanto questo nuovo lavoro di Morgan sia un vero capolavoro.

“In un intenso viaggio nel mondo di Ludwig van Beethoven, Morgan riesce a creare un ponte tra passato e futuro, permettendo al lettore di riscoprire il profondo valore che la musica classica può avere nel secondo millennio” ha poi aggiunto in merito al libro. Manca dunque davvero pochissimo all’uscita del nuovo libro di Morgan, un omaggio dovuto in occasione del bicentenario della Nona che, per molti, può rappresentare un’idea regalo sicuramente carina da utilizzare per chi apprezza la buona musica e la cultura in generale.

Impostazioni privacy