“Combatto ancora contro il tumore”: dramma senza fine nella Royal Family

La Royal Family sta attraversando un momento molto difficile: non solo re Carlo e Kate, anche lei lotta da anni contro il cancro.

Di recente, la duchessa di York ed ex moglie del principe Andrea, ha rilasciato alcune rivelazioni sul suo stato di salute. Dopo il cancro al seno, adesso le è stato diagnosticato un tumore alla pelle.

cosa succede nella royalfamily
Royal Family, anche lei lotta contro un tumore (foto ansa – magazine.liquida.it)

Sarah Ferguson però ha rilasciato dichiarazioni molto forti inerenti la sua scelta di non-cura. Ciò ha avuto molto risalto perché nel mentre, come sappiamo, Kate Middleton sta combattendo la sua ardua battaglia contro un tumore che forse è molto più aggressivo del previsto. E, quasi ironia della sorte, il suo posto negli impegni reali da qui a data indefinita sarà preso proprio da Beatrice di York, figlia di Sarah Ferguson e del principe Andrea.

Sarah Ferguson, le dichiarazioni shock: cosa ha deciso di fare la duchessa dopo la nuova diagnosi di tumore

La duchessa di York, Sarah Ferguson, ha 64 anni e per quanto riguarda la sua salute è stata molto sfortunata. Da anni, infatti, entra ed esce dalle cliniche a causa delle terapie che deve affrontare per il tumore al seno. Dopo pochi mesi, però, un’altra diagnosi terribile: tumore della pelle.

Durante un’intervista rilasciata a Hello!, ha rivelato che al momento sta abbastanza bene, nonostante la doppia diagnosi di cancro, ma anche che ha preso una decisione riguardo alle terapie da seguire. La duchessa di York, infatti, non si sottoporrà a immunoterapia e nemmeno a chemioterapia, che, come sappiamo, sono cure molto invasive.

tumore di sarah ferguson
A Sarah Ferguson sono stati diagnosticati due tumori in pochi mesi – Magazine.liquida.it – Foto: ANSA

Sarah Ferguson si è detta, infatti, grata di non dover sopportare gli effetti collaterali della chemio, come invece ricordiamo starebbe capitando alla principessa del Galles Kate Middleton. Questo non significa, però, che la duchessa non si stia curando affatto, e, infatti, ha dichiarato che si sta sottoponendo a continui controlli per monitorare attentamente l’evoluzione delle malattie.

Sempre nell’intervista, la duchessa di York ha rivelato qualcosa di più sul suo rapporto con la malattia, che per certi versi, come lei stessa afferma, è stato un evento “positivo”. Ha detto: “penso che il tumore mi abbia svegliata“. Sarah Ferguson nella vita ha sempre avuto difficoltà a diventare popolare e comunque ad esprimere la sua vera personalità. Solamente la defunta regina Elisabetta la apprezzava e l’aveva compresa nel profondo, sempre da quanto riferisce la duchessa. Oggi è pronta a rimettersi in gioco, anche con scelte forti, come quella di non effettuare la chemioterapia.

Impostazioni privacy