Calciomercato Juventus, pronto uno scambio storico col Napoli: Giuntoli lo vuole subito

Si va verso uno scambio storico tra Juventus e Napoli: il ds Giuntoli avrebbe messo nel mirino un giocatore partenopeo.

Juventus e Napoli sono senza dubbio due delle grandi deluse della Serie A che si è da poco conclusa. I bianconeri hanno ritrovato l’Europa e il sapore della vittoria con la Coppa Italia, ma solo nella prima parte della stagione hanno tenuto il passo dell’Inter. Dal canto loro i partenopei, archiviata l’era Spalletti, sono rimasti addirittura fuori dalle coppe.

Scambio storico tra Juventus e Napoli
Giuntoli pensa a un scambio di giocatori col Napoli? (Foto Ansa) – magazine.liquida.it

Troppo poco per le ambizioni di due club che mirano alle zone nobili per la classifica. Juve e Napoli hanno bisogno di rifarsi il look per colmare il gap con la Beneamata e hanno cominciato a farlo dalla panchina. Si attende solo l’ufficialità per vedere Thiago Motta e Antonio Conte prendere le redini di due squadre desiderose di rilancio.

Anche le rose avranno bisogno di un sostanzioso rinnovo per poter tornare a competere ad alti livelli. Tra le due società sarebbe pronto uno scambio storico. Giuntoli pensa a un colpo clamoroso per plasmare la Juve che verrà. Un colpo che passa attraverso uno scambio di giocatori con il Napoli di De Laurentiis.

Calciomercato Juventus: sul tavolo ipotesi di uno scambio clamoroso col Napoli

Da tempo il futuro di Federico Chiesa alla Juve appare incerto. L’ex viola ha un contratto con la Juve fino al 2024, che andrebbe in scadenza nel pieno svolgimento del Mondiale per club. Il club di Torino non ha intenzione di perderlo a parametro zero e nelle ultime ore Il Mattino ha ipotizzato un possibile scambio con Giacomo Raspadori del Napoli.

Calciomercato idea di uno scambio tra Juve e Napoli
C’è l’ipotesi di uno scambio Chiesa-Raspadori tra Juve e Napoli (Foto Ansa) – magazine.liquida.it

Per Chiesa la Juventus ha versato circa 50 milioni alla Fiorentina e perdere l’esterno della Nazionale a costo zero andrebbe a generare una minusvalenza. Un’eventualità che pone la Juve davanti a un bivio: rinnovare il contratto di Chiesa o cedere il giocatore? Una delle ipotesi sul tavolo è quella di un rinnovo ponte per una stagione, per avere più tempo per riflettere.

In caso contrario l’alternativa potrebbe essere quella di una cessione già durante la prossima sessione del mercato. Qui si inserisce l’idea di uno scambio Chiesa-Raspadori. L’attaccante ex Sassuolo già in passato è stato accostato alla Juventus. Per Chiesa si è parlato anche di un forte interessamento del Liverpool, chiamato a sostituire Salah.

Insomma, la permanenza di Federico Chiesa a Torino appare sempre più un’incognita e di certo la questione non finirà di agitare le turbolente acque del mercato estivo anche nel corso delle prossime settimane.

Impostazioni privacy